Four Lions

Film veloce dai dialoghi serrati. La visione in lingua originale non è stata facile, colmo di slang, frasi mezze in inglese, mezze in pakistano e arabo.

Divertente ma profondamente pesante. Non credo di aver percepito tutte le morali e le implicazioni. Parla di una cellula terroristica islamica sgangherata in Inghilterra. Tutti si prendono terribilmente sul serio, tutti credono nelle loro idee. Mai surreale.

Commedia nera tragica sulla Jihad da prendere (a sua volta) sul serio, sia da una parte che dall’altra. Nemmeno gli occidentali ne escono indenni. Bravo il regista, che gira con la telecamera a mano ed è sempre al centro dell’azione. Avevo già avuto l’opportunità di apprezzarlo per l’ottimo “The IT Crowd“, serie TV divertentissima sul reparto IT di una grande azienda (consigliatissimo a tutti i geek o presunti tali).

Irriverente, satirico e scomodissimo7.5/10.

“What’s with the gun?”
“Proper replica man”
“It’s too small man!”
“Not too small, brother. Big hands!


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: